Caterina Caselli è una cantante, produttrice discografica, attrice e conduttrice televisiva italiana: conosciuta anche come Casco d’oro per la particolare acconciatura che la caratterizzava nel periodo di maggior successo, è nota principalmente per aver interpretato la canzone Nessuno mi può giudicare nel 1966.

Scopriamo maggiori dettagli in merito alla vita privata e professionale di Caterina.

Caterina Caselli: chi è, età, Casco d’oro

Caterina Caselli è nata a Modena il 10 aprile 1946, sotto il segno dell’Ariete. Ha 75 anni e, sin da bambina, ha sempre mostrato un grande amore per la musica. Per questo motivo, ha deciso di coltivare la sua passione, studiando il basso, per poi entrare a far parte di diverse band locali.

E’ ricordata come Casco d’oro per la particolare acconciatura che la caratterizzava nel periodo di maggior successo.

Caterina Caselli: carriera, canzoni

La popolarità mediatica arriva con la partecipazione al Festival di Castrocaro, dove viene notata da una casa discografica che le propone un contratto.

Nel 1966, raggiunge uno strepitoso successo grazie alla canzone Nessuno mi può giudicare, che debutta al Festival di Sanremo, diventando una delle cantanti più amate dai giovani.

La sua carriera artistica continua, con altri brani diventati simbolo di una generazione e tra i capisaldi della musica italiana: Perdono; Puoi farmi piangere; Il cammino di ogni speranza; Sono bugiarda; Il volto della vita; L’orologio; Insieme a te non ci sto più e Re di cuori.

Nel corso della sua carriera, recita anche in diversi film, tra cui Nessuno mi può giudicare e Perdono.

Ad oggi, Caterina è una famosa produttrice discografica e talent scout: è stata proprio lei a artisti del calibro di Andrea Bocelli, Elisa Toffoli e Malika Ayane.

Caterina Caselli: marito, vita privata

In merito alla vita privata, Caterina è sposata con Piero Sugar, figlio del fondatore della casa discografica Sugar. I due sono convolati a nozze nel 1970 e dal loro amore, l’anno dopo, è nato il figlio Filippo. Attualmente la Caselli è anche nonna di 3 splendidi nipotini.

In un’intervista, Caterina Caselli ha raccontato di aver avuto il cancro e in che modo ha combattuto la terribile malattia: “Ho attraversato un lungo periodo difficile. Ho vissuto il male in privato, in famiglia, sotto la parrucca. Poi mi sono abituata ai nuovi capelli che iniziavano a ricrescere. Fino a qualche anno fa pensavo che la mia vita fosse infinita. Questa esperienza mi ha fatto capire che non lo è. Il dolore non si delega, nessuno te lo può togliere”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it