catania canadair si schianta sull'etna video

Una probabile manovra azzardata e un errore nella fase di sgancio del carico d’acqua è risultato fatale ai due piloti del Canadair impegnati a spegnere un incendio nei pressi di Monte Calcinera, in Sicilia. A bordo del velivolo c’erano due persone, entrambe morte nello schianto.

Canadair si schianta sulle pendici dell’Etna

Secondo le prime informazioni, sembrerebbe che un’ala del Canadair, partito da Lamezia Terme, abbia urtato contro un costone della montagna e l’aereo sia esploso una volta toccato terra. Al momento nell’area sono al lavoro le squadre di ricerca e soccorso.

“Ci sono state diverse esplosioni dopo che il canadair è caduto. L’aereo è distrutto e i vigili del fuoco stanno cercando i due piloti”. E’ quanto afferma Salvatore Cocina, direttore della Protezione civile regionale. “I due piloti – aggiunge – sono della società Babcock che fornisce il servizio dei canadair in Italia”. Il Primo maggio di quest’anno era stato rinnovato dal ministero dell’Interno il contratto alla società Babcock MCS Italia fino al 31 dicembre 2024.

Il Canadair dei Vigili del Fuoco, decollato da Lamezia Terme, aveva fatto da poco rifornimento in mare, nella zona davanti a Giarre, per poi riprendere l’operazione di spegnimento dell’incendio che si è sviluppato nella zona di monte Calcinera. Allo schianto, secondo alcuni testimoni presenti sul posto, ha fatto seguito un’esplosione, che ha causato un vasto rogo. Sul posto una squadra del gruppo Speleo alpino fluviale.

Il video dello schianto

continua a leggere su Teleclubitalia.it