castellammare accoltella fidanzato arrestata

Un raro caso di violenza sugli uomini. E’ quanto accaduto a Castellammare di Stabia, dove una donna stabiese è stata arrestata per lesioni aggravate dopo aver accoltellato il fidanzato in diversi punti del corpo.

Castellammare di Stabia, accoltella il compagno al culmine di una lite: arrestata fidanzata violenta

Le cronache sono quotidianamente dedicate a casi di femminicidio e di violenza sulle donne. Questa, però, la vicenda di cui si sono occupate le forze dell’ordine registra un’inversione dei ruoli: una donna di 60 anni, convivente con un uomo, ha accoltellato il compagno ripetutamente in diverse parti del corpo.

L’intervento della Polizia

La vittima in serata si è così recata presso gli uffici del Commissariato di Castellammare di Stabia per denunciare di essere stato aggredito e ferito in seguito ad una lite per futili motivi. A quel punto gli agenti si sono recati  presso l’abitazione della donna ed hanno accertato che, poco prima in seguito ad una lite, come già avvenuto in precedenti occasioni, la donna aveva colpito l’uomo con un coltello da cucina.

L’aggreditrice, una 60enne stabiese, è così finita in manette per lesioni personali aggravate. E’ ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa di essere giudicata con rito direttissimo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it