Casoria Arrestati Tre Ladri D'appartamento

Erano riusciti a introdursi in un’abitazione di Casoria e a svaligiarla grazie a una chiave universale chiamata convenzionalmente “Topolino”.  Qualcosa però è andato storto. Dopo alcune segnalazioni di sospetti dell’autovettura su cui viaggiavano, i carabinieri della locale compagnia li hanno arrestati. Sono finiti così in manette tre uomini di 36, 48 e 52 anni gravemente indiziati di furto in abitazione.

Casoria, i carabinieri hanno arrestato in flagranza tre topi d’appartamento

I militari hanno osservato due di loro uscire da un portone e entrare a bordo di un’autovettura guidata dal terzo complice lungo la via Nazionale delle Puglie, nel territorio di Casoria.

L’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo, e durante il controllo i tre malviventi sono stati trovati in possesso di contanti per diverse centinaia di euro, una fede nuziale e vari strumenti adatti all’effrazione.

Ulteriori indagini hanno chiarito che gli oggetti recuperati erano stati rubati poco tempo prima da un appartamento, accedendovi con una chiave universale soprannominata “Topolino”. Questo strumento permette l’apertura di qualsiasi serratura a cilindro europeo senza causare danni. I tre individui coinvolti sono stati successivamente detenuti presso il carcere di Napoli Poggioreale, in attesa di ulteriori procedimenti legali.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo