fratelli arrestati casandrino droga

Spaccio di droga in famiglia. I carabinieri della Stazione di Grumo Nevano insieme a quelli del reggimento Campania hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente due fratelli di Casandrino di 22 e 29 anni, già noti alle forze dell’ordine. Si tratta di Gianluca e Angelo Di Mattia.

Casandrino, spaccio di droga in famiglia: arrestati due fratelli

Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio, i militari hanno perquisito l’abitazione dei due parenti, a Casandrino. Una volta nell’appartamento, i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato ben 35 grammi di marijuana e un grammo di hashish, quasi sicuramente destinati allo spaccio.

La droga, insieme a diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente, era all’interno di un barattolo nascosto in un armadio. Nonostante il nascondiglio, i carabinieri sono riusciti a individuarla. A quel punto sono scattate le manette per entrambi i fratelli, che adesso rischiano di finire in carcere nel corso del processo per direttissima che si svolgerà nelle prossime ore.

continua a leggere su Teleclubitalia.it