Una storia che ha dell’incredibile quella che vede protagonista Agnese Grimaldi, 52enne originaria di Casal di Principe, risultata di recente positiva al Covid-19 e dichiarata, erroneamente, deceduta dall’ospedale in cui era stata ricoverata.

Casal di Principe, ospedale dichiara morta 52enne positiva: ma è ancora viva

Il ricovero della signora risale a qualche settimana, al Covid Hospital di Maddaloni, in seguito a un peggioramento delle sue condizioni dopo aver contratto il virus. Nella serata di ieri, riporta Edizione Caserta, la struttura ospedaliera chiama i familiari per comunicare loro il decesso della 52enne. In realtà Agnese è ancora viva, e tutt’ora continua a combattere contro il Coronavirus.

I parenti, strazianti dalla notizia, avvisano la ditta di onoranze funebri per organizzare i funerali e affiggere i manifesti sui muri della città. A casa, intanto, cominciano ad arrivare amici e conoscenti per porgere le condoglianze e la voce si diffonde anche a Casal di Principe. Nella stessa giornata viene fissata anche la cerimonia funebre che si sarebbe dovuta svolgere questa mattina alle ore 11:30.

Quando la ditta arriva al Covid Hospital, assieme ai parenti della donna, scopre che la signora Agnese non è mai deceduta. La signora è viva, sebbene sia ancora positiva. Le sue condizioni sono infatti stabili. Sbigottiti ma anche infuriati i familiari per l’errore madornale commesso dal nosocomio adesso valutano l’ipotesi di sporgere denuncia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it