Scossa Terremoto Oggi

Dopo lo sciame sismico iniziato lunedì, caratterizzato da scosse superiori a magnitudo 3, una delle quali ha raggiunto 4.4, la più forte degli ultimi 40 anni, la terra continua a tremare ai Campi Flegrei. Il sismografo ha registrato oggi, 22 maggio, alle 8.28, una lunga oscillazione di magnitudo 3.6 con epicentro al largo del golfo di Pozzuoli, a una profondità di 2,8 km.

Campi Flegrei, la terra continua a tremare: oggi nuova scossa di terremoto

Il sisma è stato chiaramente percepito a Quarto, Pozzuoli, Bacoli, e nella zona ovest di Napoli, ovvero Bagnoli, Fuorigrotta, Agnano. Molte persone sono già in strada perché da giorni vivono con la paura di nuove scosse, e altre, soprattutto nell’area di Pozzuoli, non possono rientrare nelle loro case danneggiate dalle scosse di lunedì sera.

I sismologi e i vulcanologi avevano avvertito: potrebbero verificarsi nuove scosse uguali o più forti di quelle di lunedì. La crisi bradisismica che interessa l’area della caldera flegrea non mostra segnali di arresto, e i bollettini di sorveglianza indicano che la terra continua a sollevarsi.

Livello giallo

Attualmente il livello di crisi è giallo, ovvero di “attenzione” e, secondo i tecnici, non sarà modificato a causa dei terremoti attuali. Oggi si terranno diversi incontri istituzionali sui Campi Flegrei, sul risarcimento ai danneggiati e sul piano di evacuazione. È previsto un vertice a Roma, a Palazzo Chigi, con la presenza della premier Giorgia Meloni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo