Stop a feste e veglioni in discoteca e nei locali al chiuso: in arrivo l’ordinanza di De Luca. Ancora obbligatoria la mascherina all’aperto. Sarà pubblicata, in giornata, l’ordinanza n.28 a firma del Presidente, che contiene ulteriori misure di contenimento del contagio da Covid-19. Ecco i contenuti.

Stop a feste e veglioni in discoteca e nei locali

A causa dell’aumento di contagi registrati in Campania nelle ultime settimane, specialmente tra le fasce di età giovanili, si è deciso di predisporre ulteriori misure di contenimento, ossia il divieto di feste al chiuso, in particolare feste scolastiche, feste di laurea, di compleanno e simili, in sale da ballo, discoteche e locali assimilati.

Resta consentito lo svolgimento di pranzi e/o cene, nel rispetto dei protocolli vigenti, nonché di altri eventi esclusivamente in forma statica, con posti seduti e preassegnati e con obbligo di indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento.

Vige ancora l’obbligo della mascherina negli spazi aperti: misura che dovrà essere controllata da parte delle forze dell’ordine e della polizia municipale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it