La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per venti forti settentrionali, con possibili rinforzi e mare agitato, soprattutto lungo le coste esposte. L’allerta è valida dalle 8 alle 20 di domani, sabato 18 dicembre 2021, sull’intero territorio regionale.

Campania, in arrivo venti freddi dalla Russia: è di nuovo allerta meteo

Il quadro meteo evidenzia inoltre che le temperature subiranno una sensibile diminuzione. Si prevedono anche gelate notturne. E’ in arrivo infatti una forte ondata di gelo proveniente dalla Russia che nelle prossime ore interesserà il Paese. L’alta pressione delle Azzorre provocherà nei prossimi giorni improvvisi movimenti di aria. Le giornate più fredde saranno domani e dopodomani, quando i venti russi faranno capolino in Italia e soprattutto al Sud.

La Protezione civile “raccomanda pertanto alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti, con riferimento al vento forte”.

Con la settimana di Natale un nuovo afflusso, ancora più freddo, di correnti gelide investirà tutto il Paese. Tra il 21 e il 23 dicembre le temperature saranno in picchiata: la colonnina di mercurio non raggiungerà i 10 gradi. Un freddo gelido che durerà almeno fino a Capodanno.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it