freddo napoli campania fine gennaio 2022

E’ in arrivo in Campania e nel Sud Italia una sferzata di freddo dalla Siberia che interromperà il lungo dominio anticiclonico di questi giorni. Un fronte freddo proveniente dalla Russia farà crollare le temperature da domani, 21 gennaio, fino alla fine del mese anche nella nostra regione.

Campania, crollano le temperature: da domani arriva il gelo

Minime e massime subiranno un forte calo già dalla giornata di venerdì. Le temperature scenderanno tra i 4 e i 12 gradi. Ma L’ondata di gelo, piolata da correnti d’aria artiche, si abbatterà sulla regone a partire de sabato 22 gennaio, quando anche a Napoli le minime scenderanno sotto zero.

Ad Avellino e Caserta il termometro segnerà anche -2 e -3 negli orari notturni. Le massime non raggiungeranno i dieci gradi. Un clima così rigido porterà anche neve a bassa quota, in particolare nell’entroterra e sui rilievi, anche se il clima resterà prevalentemente sereno e soleggiato rendendo più sopportabile la sferzata siberiana.

Previsioni per il weekend e inizio settimana

La colonnina di mercurio resterà bassa anche domenica 23 e lunedì 24. A inizio settimana le minime registreranno una leggera risalita, ma si manterranno sempre poco sopra i 0 gradi a Napoli e in provincia, mentre a Caserta, Avellino e in Irpinia si manterranno valori leggermente più bassi del capoluogo. Il freddo resisterà fino alla fine del mese, in corrispondenza dei cosidetti “giorni della Merla”. Dovremo aspettare inizio febbraio per confidare in una risalita delle temperature.

continua a leggere su Teleclubitalia.it