“Placare i toni”. E’ questo l’invito del presidente del consiglio Luigi Sequino dopo il terremoto scatenato dal Movimento 5 stelle di Giugliano contro sindaco e consiglieri. Dopo la pubblicazione della vicenda sul blog di Beppe Grillo, su Facebook e non solo sono volati gli stracci: tutti contro i grillini. Ma per il presidente del consiglio non si sta dando un buon esempio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it