furto brusciano cane carlino video

A incastrarlo le telecamere di videosorveglianza: un uomo entra nel cortile di un’abitazione di Brusciano e porta via un cagnolino. Un autentico furto, probabilmente da collegarsi al mercato nero degli animali di razza. Il video è apparso sul profilo del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

Furto di un cagnolino nel Napoletano, le telecamere mostrano il ladro

“Hanno rubato il mio cane Frank – si legge nel messaggio inoltrato a Borrelli – con il quale le mie piccole giocavano ed erano super affezionate. È successo in via Cimitero a Brusciano. La targa dell’auto è DH2268WT”.  Il sospettato è un uomo con un cappello e un paio di scarpe da ginnastica che avrebbe usato un’automobile per portare via il carlino facendo perdere le proprie tracce.

Il precedente

E’ un episodio simile a quello avvenuto a Nola, lo scorso febbraio. In quella circostanza fu rapito un barboncino red di appena cinque mesi. Le telecamere mostrarono un uomo incappucciato che scavalcava il muro di cinta di un appartamento per portare via l’animale, visibilmente agitato. Il cane non è mai stato ritrovato e il furto è rimasto impunito. Non si esclude che ci sia una vera e propria banda attiva nell’agro nolano e dedita alla rivendita di cani di razza portati via dalle loro abitazioni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it