boscoreale trovato scheletro in chiesta

Macabra scoperta nella chiesa Sant’Antonio di Padova a Boscoreale. Due operai, mentre erano impegnati in alcuni lavori di tinteggiatura delle pareti interne ed esterne, e le suore dell’ordine delle Piccole ancelle di Cristo Re, che curano il luogo, hanno ritrovato alcune ossa umane dietro un vecchio mobile nella sagrestia.

Orrore nella chiesa di Boscoreale, ritrovati ossa umane

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e della compagnia di Torre Annunzianta. La procura di Torre Annunziata (procuratore Nunzio Fragliasso) ha aperto un’indagine.

Dopo aver ricomposto e recuperato le poche ossa ritrovate, tra cui un femore, parte dell’anca e alcune costole, bisognerà attendere l’esame dei tessuti che servirà, innanzitutto, a datare il corpo e dirne il sesso.  Non sarà un compito facile stabilire le cause della morte e ancor di più, spiegare perché una parte dei resti si trovassero dietro ad un mobile.

Ad ora ci sono diverse ipotesi alla base del ritrovamento delle ossa umane nella chiesetta edificata tra la fine del 1500 e l’inizio del secolo successivo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it