Arrestato latitante di Afragola: si tratta di Giovanni Forte, 44enne, preso grazie a un’operazione portata a termine dai carabinieri e dagli agenti di polizia locale. L’uomo era a Morlupo, in auto insieme ad alcuni familiari: ha tentato la fuga, risultata vana.

Arrestato latitante ad Afragola

I carabinieri della stazione di Afragola, in collaborazione con gli agenti di polizia locali, hanno arrestato il 44enne Giovanni Forte, residente ad Afragola. L’uomo si trovava ai domiciliari: era accusato di maltrattamenti in famiglia, estorsione, detenzione illecita di armi comuni da sparo e ricettazione in un’abitazione di Gaeta, in provincia di Latina. Era evaso lo scorso novembre: il 14 dicembre, è stato dichiarato latitante dalla seconda sezione penale del Tribunale aversano. Su di lui, pendeva un provvedimento di cattura.

Giovanni Forte è stato trovato a Morlupo, in auto insieme ad alcuni familiari, dopo settimane di ricerche da parte delle forze dell’ordine che gli hanno sbarrato la strada per bloccarlo.

L’uomo ha tentato di scappare ma è stato fermato, finendo in manette. Attualmente, si trova presso il carcere di Poggioreale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it