arresti droga caivano brusciano

Cinque gli arresti messi a segno dai carabinieri del gruppo di Castello di Cisterna tra Caivano e Brusciano. La prima operazione questa notte, in via Necropoli, arteria stradale di fronte al Parco Verde.

Blitz anti-droga: arresti a Caivano

Come anticipa il Mattino, i militari dell’Arma hanno fatto irruzione in un appartamento, appositamento trasformato in un bunker per il confezionamento della droga. L’abitazione era protetta da un portone blindato e due inferriate. Gli uomini della Benemerita hanno sfondato l’ingresso e sorpreso il 31enne Giuseppe Di Micco e il 30enne Domenico Buonuomo mentre confezionavano sostanza stupefacente.

La coppia di malviventi ha tentato la fuga ma è stata bloccata grazie all’intervento tempestivo dei carabinieri. Rinvenuti e sequestrati 100 grammi di hashish, una dose di cocaina, 3 proiettili 9×21 gfl e diverso materiale per il confezionamento della droga. Sequestrata anche la somma contante – ritenuta provento del reato – di 3995 euro. Smontate e sequestrate infine 12 telecamere di videosorveglianza.

Tre arresti a Brusciano

Blitz anche a Brusciano, nell’agro nolano. I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per spaccio il 62enne Giovanni Accietto, il 34enne Eugenio Di Maio e un 51enne incensurato. I tre pusher sono del posto. I militari li hanno notati durante un servizio di appostamento in via Borsellino, nel rione 219, mentre vendevano droga ai clienti.  Perquisiti, sono stati trovati in possesso di 237 dosi di crack e 65 dosi di cocaina. Sequestrata anche la somma in contanti di 5.700 euro ritenuta provento del reato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it