“Non aiutiamo solo Napoli”, questa la posizione espressa da Matteo Salvini sulla cosiddetta “norma salva Napoli”. Rispondendo alle domande dei giornalisti a margine della assemblea regionale della Lega in Campania che si è tenuta ieri nei saloni della Stazione Marittima, il leader del carroccio invia anzi a distanza una stoccata al neo sindaco Manfredi che ha chiesto questa legge a garanzia della sua candidatura.

Il segretario della Lega commentando poi le nuove misure restrittive per fronteggiare la quarta ondata di Covid incalza attaccando il governatore De Luca sul tema delle mascherine all’aperto il cui obbligo, attualmente in vigore solo in Campania, è in discussione anche per altre regioni.

L’assemblea – che si è svolta prevalentemente a porte chiuse per la stampa – ha visto la partecipazione di circa 300 persone tra amministratori locali, dirigenti e militanti del partito. Di seguito gli interventi dei parlamentari Pina Castiello e Gianluca Cantalamessa e del consigliere regionale Severino Nappi ai microfoni di Tele Club Italia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it