incidente aversa nord asse mediano autovelox

Ancora un incidente all’altezza dell’autovelox dell’Asse Mediano di Aversa Nord. Un automobilista ha inchiodato sull’asfalto per evitare di imbattersi in una multa e ha provocato un incidente a catena. La carambola di auto sia registrata nel territorio di Casaluce, in provincia di Caserta. Soltanto per miracolo non ci sono stati feriti gravi.

Aversa Nord, inchioda per evitare autovelox: incidente a catena

Non è il primo sinistro che si verifica in circostanze simili. La scorsa settimana un incidente si è registrato sempre all’altezza dello svincolo di Aversa Nord, coinvolgendo una Fiat Panda e una Jeep. A settembre, invece, decine di auto rimasero intrappolate in un tamponamento a catena per la frenata improvvisa di un guidatore che rallentò d’improvviso per non superare il limite di velocità al momento del passaggio davanti all’obiettivo dell’autovelox. Stesso episodio il 17 luglio, con alcuni feriti, per fortuna tutti lievi.

Il dispositivo elettronico di controllo della velocità è già finito sotto i riflettori per il punto in cui è stato posizionato e per il limite previsto in quel tratto di superstrada, 60 km/h, considerato troppo basso rispetto alla tipologia di asse viario. Sotto accusa la Provincia di Caserta, che userebbe, a detta degli automobilisti, l’autovelox per fare cassa senza badare realmente alla sicurezza degli automobilisti.

Foto: repertorio

continua a leggere su Teleclubitalia.it