Ancora piogge e temporali, poi dal weekend lo scenario metereologico cambierà. In attesa dell’arrivo della ottobrata Azzorre, che regalerà un clima decisamente più mite e piacevole, tocca ancora usare gli ombrelli. In particolare, per la Campania è stato diramato un avviso di allerta meteo dalla Protezione civile.

Allerta meteo in Campania, tempo in peggioramento: pioggia a dirotto e temporali

Il Centro Funzionale, considerato il peggioramento previsto, ha valutato una criticità di livello arancione, a partire dalle ore 18, su: Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele. Gialla sul resto della regione.

Previsti temporali anche di forte intensità e possibili frane, instabilità di versante, colate rapide di fango, caduta massi, allagamenti ed esondazioni. La Protezione Civile della Regione Campania richiama i sindaci alla massima attenzione, attivando i Centri operativi comunali e adottando le dovute misure di messa in sicurezza del territorio e di tutela dei cittadini.

Le previsione nei prossimi giorni

Una nuova intensa perturbazione ha raggiunto l’Italia, portando un rapido peggioramento con venti forti, piogge e temporali che non risparmierà il Sud. L’inizio della prossima settimana si preannuncia con tempo in prevalenza stabile e temperature in aumento. Da lunedì infatti le massime toccheranno i 25 gradi mentre le minime raggiungeranno i 14 gradi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it