Lusciano. Un uomo è morto schiacciato dalla sua auto mentre era intento a ripararla. E’ successo ieri a Lusciano, in provincia di Caserta.

Agro Aversano, cede il cric: giovane padre muore schiacciato da auto

La vittima – 30enne e padre di un figlio – si era fermato a ridosso del Comune per un guasto alla sua auto. Ha preso il cric dal portabagagli e l’ha utilizzato per sollevare la vettura. Il cric però ha ceduto e l’auto è piombata su di lui, schiacciandolo. Sul posto sono giunte due ambulanza del 118 che lo hanno trasportato al vicino nosocomio. Purtroppo per lui non c’è stato niente da fare.

Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i carabinieri del reparto territoriale di Aversa per i rilievi del caso. L’uomo lascia la moglie e un figlio piccolo. In corso le indagini per ricostruire la dinamica della tragedia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it