Rischiano di perdere il lavoro i dipendenti della Geset che da 11 anni gestiscono  il servizio acquedotto a Giugliano. L’appalto è scaduto e dovrebbe subentrare una nuova ditta. I dipendenti chiedono di essere ascoltati dai commissari prefettizi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it