Benevento. Momenti di paura si sono vissuti in un centro commerciale di Benevento. Ieri pomeriggio, 12 settembre, una bambina ha rischiato di soffocare mentre era in compagnia dei genitori. 

Paura al centro commerciale, bambina ingoia pallina e rischia di soffocare: salvata dai presenti

La piccola aveva inavvertitamente ingoiato una pallina di gomma. Improvvisamente ha iniziato a stare male e a non riuscire più a respirare normalmente. La piccola era in braccio alla madre quando ha iniziato a diventare anche cianotica e a respirare con fatica. Alcuni clienti del centro commerciale hanno assistito alla scena e subito hanno allertato il 118. 

Mentre si attendeva l’arrivo dei soccorsi, alcuni presenti hanno provato a salvarla prima che fosse troppo tardi. Grazie anche alla manovra di Heimlich praticata da uno dei clienti, la piccola è riuscita ad espellere la pallina di gomma che poco prima aveva ingerito e a respirare senza alcuna difficoltà. I sanitari del 118 arrivati sul posto hanno comunque disposto il trasferimento in ospedale della bambina per ulteriori controlli. Respiro di sollievo per i genitori che hanno temuto il peggio per la loro bambina.

continua a leggere su Teleclubitalia.it