poziello puzza

GIUGLIANO. “Se è Castaldo (biodigestore) il sindaco sequestri Castaldo, se è qualcun altro sequestri qualcun altro. Vada al comando dei vigili e sequestri quello che va sequestrato”. Sono parole dure dell’ex primo cittadino Antonio Poziello, intervenuto nel corso di Campania Oggi sulla questione della puzza di spazzatura.

“Vada a controllare gli impianti tutti i giorni, non basta la sceneggiata una volta – ha detto Poziello in diretta -. Nicola Pirozzi faccia il sindaco, la smetta di fare il bambino delle elementari. L’idea che i problemi si risolvano da soli è sbagliata. Se sono convinti che è Castaldo lo chiudessero, non serve la demagogia. Vai con i 4 vigili e fai tutti i controlli, questo tipo di pressione fa sì che il problema diminuisca. Il problema non si risolve a comunicati Facebook. C’è scarsa attenzione sul tema ambientale. Il sindaco non è capace di governare il Comune in cui sta e di fare azioni concrete se non dire che quello di prima era un fetente. Non serve fare lo scaricabarile”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it