Un’altra notte d’inferno a causa della puzza di spazzatura che invade la città di Giugliano e anche i comuni limitrofi. Come riporta Il Meridiano News, proprio nella serata di ieri, i carabinieri della Compagnia di Giugliano e dalla stazione di Qualiano, hanno effettuato diversi controlli negli impianti di trattamenti rifiuti.

Blitz dei carabinieri

I militari dell’arma sono intervenuti presso lo Stir, il biodigestore e altri impianti che potrebbero essere la causa della puzza di questi giorni. Al momento le indagini sono in corso. Numerosi cittadini esasperati, nei giorni scorsi si sono recati in caserma ed hanno denunciato la questione ai militari dell’arma.

continua a leggere su Teleclubitalia.it