sindaci de magistris

GIUGLIANO. Si sono riuniti al comune di Giugliano i sindaci dell’area nord di Napoli per decidere azioni comuni contro la scelta di de Magistris di portare rifiuti da Roma a Giugliano e Tufino. La decisione venuta fuori è quella di produrre un documento condiviso da portare anche in città metropolitana e di intraprendere un’azione legale contro il provvedimento di Dema.

Le fasce tricolori hanno tuonato contro il sindaco di Napoli bollando la decisione come “scelta scellerata e trovata di propaganda elettorale”. Il sindaco di Giugliano Pirozzi ha definito il provvedimento di dema “un atto criminale”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it