“Un altro infame da giustiziare”, “è necessario il piombo”, “devi crepare”. Sono alcune minacce di No vax e di No green pass apparse su chat Telegram e indirizzate a Luigi Di Maio.

Di Maio minacciato dai No vax: “Serve il piombo, deve crepare”

A scatenare l’odio contro il ministro degli Esteri alcune sue dichiarazioni a favore del vaccino anti-Covid. Di Maio ha affermato che “tutto l’arco politico deve condannare le violenze No vax” e rivolto un appello “alle forze politiche: non bisogna soffiare sul fuoco”.

Le dichiarazioni che hanno scatenato la furia di No vax e No pass erano state: “Non bisogna lasciar pensare a qualcuno che si può permettere di utilizzare violenza, minacciare medici, professori universitari che si battono per le campagne vaccinali. Si è arrivati all’assurdo ed è meglio che come panorama politico blocchiamo questa degenerazione e diciamo parole chiare”.

Sui gruppi Telegram sono apparsi messaggi violenti e minacce: “Lo impalerei in pubblica piazza”, “ti veniamo a prendere”, “ti vedremo presto anche a te con il cappio al collo”, si legge. Di recente anche l’infettivologo Bassetti è stato vittima di minacce e aggressioni verbali per strada e anche telefonicamente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it