torre del greco accoltella compagno della madre

Poteva finire in tragedia quanto accaduto ieri in provincia di Napoli. Gli agenti del Commissariato di Torre del Greco, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Boccea per la segnalazione da parte di personale del 118 di una persona ferita.

Lite familiare

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato personale del 118 che stava assistendo un uomo con una vistosa ferita al collo e hanno bloccato un giovane con gli abiti insanguinati  accertando che l’aveva accoltellato dopo un acceso diverbio per motivi familiari.

Inoltre, in una pineta adiacente l’area di parcheggio, gli operatori hanno rinvenuto il coltello con la lama della lunghezza di 17 cm. F.C., 21enne di Torre del Greco, è stato arrestato per tentato omicidio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it