morto 28enne autistico

Tragedia in vacanza, 28enne con disabilità muore annegato in mare. È bastato un attimo di distrazione che il giovane, della provincia di Vicenza affetto da una forma di autismo, si è allontanato dai genitori facendo perdere ogni traccia. I fatti sono accaduti a Porto Santa Margherita (Caorle). 

Dramma in vacanza

Pochi minuti è subito è scattato l’allarme. Il padre, non appena si è accorto di aver perso di vista il figlio, ha iniziato a cercarlo nei dintorni, vicino agli impianti sportivi e a uno stabilimento balneare, e ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine.

Da li a poco la drammatica scoperta. Il giovane è stato ritrovato riverso in acqua a faccia in giù. Inutili i tentativi di rianimarlo: i sanitari del Suem 118, sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. I carabinieri locali sono intervenuti per effettuare gli accertamenti del caso.

continua a leggere su Teleclubitalia.it