green pass multe sanzioni chiusure

Sono previste multe da 400 euro per chi proverà ad accedere senza Green Pass ai luoghi dov’è previsto l’obbligo. Per i commercianti chiusura da uno a dieci giorni se non eserciteranno i dovuti controlli.

Green Pass, multe e sanzioni: cosa rischia chi non rispetta l’obbligo

L’obbligatorierà del certificato verde è stata introdotta dall’ultimo decreto del Governo Draghi. Il provvedimento prevede 400 euro di sanzione amministrativa per chi prova ad accedere ad eventi o locali senza munirsi di Green Pass. L’Esecutivo ha previsto espressamente che a verificare la validità della certificazione debbano essere, oltre ai pubblici ufficiali, anche i titolari e i gestori delle attività o il personale da loro delegato e i proprietari dei luoghi dove si svolgono gli eventi.

La verifica è semplice perché affidata a un’App, Verifica19, che i titolari delle attività dovranno scaricare sul cellulare. Inquadrando il QrCode del Pass, l’App stabilirà la validità rivelando solo le generalità dell’intestatario e nessun altro dato sensibile. A richiesta, i cittadini devono mostrare il documento di identità ai controllori. Una misura che trasforma di fatto gestori e proprietari di locali in una sorta di “poliziotti” de green pass.

continua a leggere su Teleclubitalia.it