villaricca abbattimento ada negri

Ruspe in azione per abbattere il vecchio edificio della scuola Ada Negri di Villaricca. Un intervento già previsto da tempo. La sede centrale è stata interessata da lavori di ristrutturazione, ampliamento e ammodernamento delle aule.

Villaricca, ruspe in azione: abbattuto vecchio edificio dell’Ada Negri

Una parte della struttura era già stata inaugurata nel corso dell’ultimo anno scolastico. Alcune classi già avevano preso possesso delle nuove aule. Si tratta di un edificio totalmente nuovo collegato con quello già esistente con aule più stazione e arredi all’avanguardia. Una parte del vecchio edificio, invece, verrà abbattuta per lasciare spazio ad un’area esterna più grande. Questa mattina le ruspe sono entrate in azione per cominciare l’opera di abbattimento. Resterà, invece, così com’è la facciata principale e l’ingresso che non verrà toccata così come l’area degli uffici che resterà così così com’è.

Gli studenti da settembre potranno inaugurare le nuove classi e far partire l’anno scolastico in un ambiente totalmente nuovo. I lavori di ristrutturazione e ammodernamento sono partiti già da tre anni, la pandemia aveva rallentato l’andamento del cantiere. Adesso, però, è quasi tutto pronto, mancano gli ultimi ritocchi e le ultime pietre da abbattere. Di certo, l’Ada Negri rappresenta uno degli istituti storici dell’area nord e di Villaricca e molti nel vedere abbattere le mura di un simbolo di Villaricca, hanno ricordato i momenti trascorsi in quelle aule.

continua a leggere su Teleclubitalia.it