reddito di cittadinanza agosto 2021

Il pagamento del Reddito di Cittadinanza del mese di agosto è previsto il giorno 27. Per tutti coloro che invece ricevono il sussidio per ila prima volta, la data di accredito dei soldi è quella del 15 agosto. 

Ricordiamo che ad agosto 2021 viene meno l’erogazione del Reddito di Cittadinanza per certi beneficiari che percepiscono la diciottesima mensilità, e che devono eventualmente rinnovare la domanda.

Novità sul RdC

Con il decreto Sostegni del governo Draghi sono state apportate alcune modifiche anche sul Reddito di Cittadinanza. Sono stati stanziati più soldi per i cittadini, circa un miliardo in più, e ci sono novità per i beneficiari che accettano un impiego temporaneo.

Il governo Draghi, con il decreto Sostegni ha stabilito che d’ora in poi chi trova lavoro a tempo determinato – fino a sei mesi e senza superare i 10.000 euro annui – non deve più rifare domanda perché gli verrà automaticamente erogato di nuovo il Reddito di Cittadinanza allo scadere del rapporto lavorativo temporaneo. In altre parole, chi ha accettato un lavoro potrà tornare a percepire il Reddito di Cittadinanza se ha percepito una somma inferiore a 10.000 euro.

 Rinnovo del Reddito di Cittadinanza

Secondo il decreto 4/2019 il Reddito di Cittadinanza può essere rinnovato solo dopo averlo sospeso per un mese prima del rinnovo. Ricordiamo che il rinnovo della domanda del Reddito di Cittadinanza non è automatico.

Per continuare a percepire il Reddito di Cittadinanza va quindi presentata una domanda di rinnovo sul sito RDC o INPS online o presso un CAF e presentare il modello ISEE aggiornato al 2021 e il modulo SR180.

continua a leggere su Teleclubitalia.it