salerno colpo banca banda del buco

Banda del buco in azione a Salerno. Nella notte un gruppo di malviventi si è introdotto nella Banca Campania Centro di via Baratta e ha portato via contanti e preziosi per centinaia di migliaia di euro. Si tratta di un colpo studiato nei minimi dettagli.

Salerno, banda del buco in azione: colpo da 140mila euro

La banda è penetrata all’interno dell’istituto di credito attraverso il tunnel fognario sul fiume Irno. Da lì sono risaliti fino al caveau della banca. Poi, una volta realizzato un buco nella parete, hanno portato via tutto quello che hanno trovato. Per lo più euro in contanti, ma anche preziosi contenuti nelle cassette di sicurezza dei clienti.

Il bottino raccolto ammonta a circa 100mila euro in contanti oltre a gioielli e altri oggetti di valore di circa 40mila euro. A condurre le indagini sono gli agenti di Polizia di Stato di Salerno, che hanno effettuato diversi sopralluoghi nei cunicoli fognari insieme ai vigili del fuoco e al personale di Salerno Sistemi. L’area è stata interdetta, ma intanto si è subito formata una folla di curiosi.

Solo qualche giorno fa la Banca Campania Centro era stata indirettamente coinvolta in un altro fatto di cronaca. Altri malviventi infatti avevano messo a segno una rapina da 25mila euro ai vigilantes del centro commerciale Le Cotoniere, che stavano per depositare l’incasso presso i locali dell’istituto di credito.

Foto: Ottopagine

continua a leggere su Teleclubitalia.it