È di questa mattina la tragica notizia che ha sconvolto l’intera comunità di Casapulla. Paolo Gaudiano, ragazzo di 32 anni, è deceduto all’ospedale Cardarelli di Napoli dove era ricoverato da una decina di giorni.

Ricoverato per un malore, Paolo muore a 32 anni al Cardarelli dopo giorni di sofferenza

Il giovane era stato colpito da un improvviso malore ed è stato ricoverato in città. Dopo giorni di lotta ed angoscia, Paolo Gaudiano si è arreso e si è spento. Lascia la madre ed i nonni che si sono presi cura di lui sin da bambino.

Domani pomeriggio la salma giungerà a Casapulla e i funerali saranno celebrati alle 17 presso il Tempio di San Luca Evangelista sulla Nazionale Appia, a Casapulla.

Leggi anche: Lutto nel casertano: ciclista trovato morto sul ciglio della strada

continua a leggere su Teleclubitalia.it