Ieri sera a Dimaro, c’è stata la presentazione del nuovo Napoli. Coi tifosi riuniti in piazza, sono stati chiamati sul palco tutti i componenti dello staff azzurro, dal match analyst all’allenatore. C’è stata infine una carrellata di tutti i calciatori che hanno preso parte del ritiro in Trentino. Oltre la prima squadra, il pubblico ha avuto la possibilità di applaudire e salutare i calciatori del vivaio azzurro, per la maggior parte destinato a partire in prestito.

SSC Napoli, festa a Dimaro: tre giovani presentati con la prima squadra

Ci si aspettava una grande festa, ed invece è durata poco più di una decina di minuti. Dopo esser saliti tutti sul palco, si è cantato insieme l’ormai iconico coro da stadio “Sarò con te e tu non devi mollare”, che tanto piace a mister Spalletti.

Ciò che però è balzato agli occhi, e che tre calciatori giovani sono stati presentati come parte della prima squadra. Gennaro Tutino, Gianluca Gaetano e Michael Folorunsho, infatti, hanno sfilato con i top del Napoli, inaspettatamente. C’è qualcosa che bolle in pentola? Luciano Spalletti ha deciso di puntare su di loro?

Successivamente sono aggiunti all’elenco gli altri calciatori, come Baietti, Boffelli, Idasiak, Costa, Zanoli, Zedadka, Machach, Palmiero e Ciciretti.

Leggi anche: Il suocero di Insigne sui social: “Vuole solo Napoli”

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it