San Marzano sul Sarno. Doveva essere una tranquilla festa di compleanno di una 18enne del posto, ma si è trasformata in una maxi-rissa tra giovanissimi. Un invitato è perfino finito in ospedale con un orecchio strappato a morsi.

Rissa ad una festa di 18 anni: invitato in ospedale con orecchio strappato a morsi

La vicenda è accaduta a San Marzano sul Sarno, in provincia di Salerno. Ignoti i motivi della zuffa tra invitati, quasi tutti minorenni. Prima c’è stato un scambio di insulti, poi dalle parole si è passati ai fatti: schiaffi, calci, pugni, e perfino qualche adulto coinvolto nel violento tafferuglio, culminato con un orecchio strappato a morsi.

Il ragazzo è finito al pronto soccorso dell’ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno dove i medici stanno cercando di ricostruirgli il lobo sinistro.

I carabinieri hanno intanto raccolto le prime testimonianze. E’ probabile che la rissa sia stata scatenata da futili motivi, forse per vecchie ruggini tra i gruppi di invitati. Non è escluso tuttavia che nelle prossime ore vengano convocati alcuni dei partecipanti alla festa. Alla rissa avrebbero preso parte anche alcuni adulti, probabili parenti di alcuni dei presenti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it