malore morto baia domizia

Mattinata tragica a Baia Domizia. Un uomo di circa 80 anni, originario di Napoli ma residente a Torino, è morto questa mattina colpito da un malore improvviso mentre era in vacanza. Il dramma si è consumato nello specchio d’acqua a ridosso del lido Sporting.

Dramma a Baia Domizia, muore davanti ai bagnanti per un malore

Così come riporta Edizione Caserta, l’anziano era in spiaggia, a Baia Domizia, noto posto di villeggiatura della provincia di Caserta, per trascorrere qualche ora di relax. Dopo essersi immerso in acqua, però, si sarebbe sentito male una volta rientrato a riva. Non sarebbe riuscito a lanciare l’allarme. Ad accoegersi del dramma alcuni bagnanti che hanno notato il corpo della vittima ormai riverso sul bagnasciuga.

Strazio per i familiari (sul posto era presente la moglie) e dolore per i bagnanti che hanno assistito alla scena. Inutile l’arrivo dei soccorsi. I sanitari del 118 hanno tentato le manovre rianimatorie prima di constatarne il decesso. Sul posto successivamente sono sopraggiunti i carabinieri della locale stazione, che hanno effettuato i rilievi del caso e accertato le cause naturali del decesso. Sotto choc i bagnanti, costretti a vivere un incubo in un giorno di vacanza.

continua a leggere su Teleclubitalia.it