quarta ondata covid barcellona

A Barcellona torna il coprifuoco. Si tratterebbe della quarta ondata e la Corte Superiore di Giustizia della Catalogna corre ai ripari introducendo nuovamente il coprifuoco notturno. La Catalogna è una delle zone più colpite attualmente dal virus: oltre mille casi per 100 mila abitanti.

Ritorna il coprifuoco

La misura, che come riferisce El Pais entra in vigore da questo fine settimana, riguarda 161 comuni, tra cui Barcellona, con un’incidenza di oltre 400 nuovi casi ogni 100 mila abitanti nell’ultima settimana.

In tutta Europa preoccupa la diffusione della variante Delta del coronavirus. Il nuovo ceppo del virus Sars-CoV-2 ha provocato un rialzo dei contagi soprattutto in Spagna, nei Paesi Bassi, a Cipro e a Malta, che si tingono di rosso e rosso scuro sulla mappa settimanale del Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (Ecdc) sull’incidenza del Covid.

Il quadro epidemiologico è peggiorato in particolare in Spagna, che risulta interamente rossa con diverse aree (tra cui Catalogna, Castiglia e Leon) indicate in rosso scuro. I contagi sono aumentati anche nel sud della Francia, passato al giallo insieme a Irlanda, Belgio e alcune zone di Svezia, Finlandia e Danimarca. L’Italia si conferma invece tutta in verde.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it