“La mascherina è un piccolo sacrificio che io chiedo ai nostri concittadini che però potrà portarci un beneficio. E’ un fastidio, come allacciarsi la cintura di sicurezza, ma è un aiuto per evitare danni e salvarti la vita”. A dirlo è il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nella consueta diretta del venerdì.

La variante Delta minaccia la Campania, De Luca: “Mettete mascherina all’aperto, produrrà benefici”

Il governatore campano ha annunciato che in Campania è stato sfondato il muro delle 5 milioni di somministrazioni. L’obiettivo a cui la Regione sta lavorando è quello di somministrare altre 9 milioni di vaccinazioni entro il mese di novembre.

De Luca è poi tornato sul tema della mascherina all’aperto il cui obbligo è stato introdotto recentemente nell’ultima ordinanza.

“Abbiamo uno scenario di tranquillità perché abbiamo milioni di dosi somministrate. Qual è la differenza rispetto le misure nazionali? I decreti obbligano comunque a tenere la mascherina nei luoghi al chiuso, noi abbiamo aggiunto una sola cosa: è obbligatorio tenere la mascherina in strada. Quando esci per strada l’assembramento c’è sempre. Quando vai nelle piazze della movida, l’assembramento c’è sempre”, ha specificato De Luca.

In Campania preoccupa la diffusione della variante Delta, di recente è emerso che i casi complessivi sono 160. “La contagiosità della variante Delta si sviluppa in 10 secondi, questi sono i dati che abbiamo. Vale la pena correre questi rischi? un piccolo sacrificio che può produrre un grande beneficio”, ha aggiunto il governatore campano.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it