cade barella muore

Tragedia in Campania: cade dalla barella, batte la testa e muore. Non c’è stato nulla da fare per una donna che mentre si trovava su una barella per un trasferimento dalla sua abitazione a una residenza sanitaria è caduta battendo la testa.

E’ accaduto tre giorni fa a Volturara Irpina. A perdere la vita una donna di 89 anni del posto. Nei guai due volontari della Misericordia, entrambi 23enni, che stavano trasportando l’anziana in una struttura sanitaria. Da ieri risultano indagati per omicidio colposo in cooperazione.

Cade da barella e muore

Un vero e proprio dramma quello accaduto alla donna che, secondo una prima ricostruzione, sarebbe caduta mentre era in barella battendo la testa contro la barra di ferro della stessa barella.

I due operatori l’avrebbero fatta cadere durante la discesa lungo le scale di casa della donna. Secondo l’accusa questo avrebbe determinato o concorso a provocare la morte della 89enne. La donna ha infatti riportato un trauma cranico che le si è poi rivelato fatale.

La Procura della Repubblica di Avellino dovrà capire se l’operato dei due volontari sia stato effettivamente causa della morte della 89enne.

continua a leggere su Teleclubitalia.it