variante delta sicilia

Arriva anche in Sicilia la variante Delta del Covid.

I contagiati sarebbero dieci migranti originari del Bangladesh e arrivati a Lampedusa alla fine di maggio.

Variante Delta in Sicilia

I risultati sono stati comunicati, secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, al ministero della Salute, alla Regione e all’Istituto superiore di sanità. Al momento i migranti sono in isolamento su una nave quarantena.

I migranti sono risultati positivi all’incrocio tra l’indiana e l’inglese. I profughi sono tutti asintomatici e in isolamento su una nave quarantena. I casi di positività – secondo quanto scrive il Giornale di Sicilia – sarebbero stati individuati a fine maggio, grazie al sequenziamento effettuato dal laboratorio regionale del Policlinico di Palermo.

Leggi anche: Campania, si teme arrivo della variante indiana: screening di massa a Laurino

Tutti i migranti che sbarcano vengono sottoposti a tamponi, prima di essere trasferiti sulle navi quarantena e sulla terraferma. Ed è così che sono stati individuati i casi.

Al momento nell’ultimo rapporto dell’Istituto superiore di sanità (Iss) in Italia la diffusione della variante Delta è stimata sotto l’1%. Ma visto il diffondersi in altri paesi d’Europa, cresce l’allerta.

continua a leggere su Teleclubitalia.it