fabrizio gatta prete

Dalla conduzione tv al sacerdozio. Accade a un personaggio noto della Rai che ha detto addio al suo vecchio mestiere, quello di giornalista per dedicarsi alla vita sacerdotale.

Conduttore Rai diventa prete

Fabrizio Gatta, volto di Rai1 per quasi vent’anni, passato dalla conduzione di Linea BluLinea Verde fino a Unomattina weekend, oggi è ufficialmente prete.

Già da qualche anno Fabrizio Gatta aveva accantonato il lavoro in tv per conseguire la laurea in teologia. Dopo gli studi religiosi e biblici il passo seguente è stato proprio quello di dare i voti. Adesso Don Fabrizio Gatta “esercita” nella città di Sanremo.

Nel 1997 entra nella squadra di Miss Italia conducendo, fino al 2002, le Anteprime, con Manila Nazzaro, Gloria Bellicchi, Roberta Capua e le finali di Salsomaggiore Terme, con Carlo Conti e Fabrizio Frizzi.

Leggi anche: Cristiano Ronaldo mette via le bottiglie di Coca Cola in conferenza stampa: il motivo

Nel 1998, in diretta dal Teatro delle Vittorie presenta il Dietro le quinte di Fantastica Italiana e la Festa della Mamma con Milly Carlucci. E poi conduce Lineaverde-Sanremo in fiore, cura i collegamenti di Domenica In, presenta le ‘esterne’ di Torno Sabato con Giorgio Panariello ed entra in conduzione su Lineabianca con Manuela Di Centa.

E’ stato poi alla conduzione della ‘diretta’ nella notte di Capodanno per Rai 1 con Elisabetta Gardini, Clarissa Burt, Barbara Chiappini, Nathalie Caldonazzo, Antonella Mosetti.

Dal 2002 al 2010 è in conduzione a Lineablu il sabato pomeriggio su Rai 1, con Donatella Bianchi. Nel 2009 conduce e firma “Il Cercasapori” per RaiDue. Dal settembre 2009 al maggio 2010 conduce con Sonia Grey Uno Mattina week end, il sabato e la domenica su RaiUno. Da ottobre 2010 partecipa alla conduzione del programma Linea Verde presentando le rubriche “Le Storie” e “Al mercato” in onda la domenica alle 12:20 su Rai1.

continua a leggere su Teleclubitalia.it