incidente san nicola la strada

E’ un 17enne il responsabile dell’incidente mortale avvenuto ieri sera a San Nicola la Strada, costato la vita a Rosanna Mastroianni di appena 40 anni.

Il giovane, come riporta Il Mattino, è stato denunciato per omicidio stradale. Il 17enne era alla guida della minicar 50 che ieri sera ha investito e ucciso la donna che era con la figlia di 6 anni.

Incidente a San Nicola La Strada

Ieri sera, Rosanna è stata investita dalla mini car mentre stava attraversando viale Italia. La donna invece è stata presa in pieno dalla Minicar ed è rimasta sotto l’auto, trascinata per alcuni metri. Il 17enne, che viaggiava con un amico, ha perso il controllo del veicolo. La donna a prima vista, incastrata sotto l’auto, non presentava lesioni particolari, ma all’ospedale di Caserta, è poi deceduta per una grave emorragia interna alla milza. Al 17enne che l’ha investita sono stati effettuati test per alcol e droga a cui è risultato negativo.

La vittima era mamma di 3 figli. Adesso indagini sono in corso per ricostruire quanto accaduto. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza potranno aiutare a ricostruire la dinamica. Madre e figlia pare stessero attraversando quando sono state travolte. Rosanna forse ha fatto da scudo alla piccola figlia per proteggerla. Si sta cercando di capire anche se la bimba possa essere sfuggita al controllo del genitore finendo in strada, e la madre, nel tentativo di evitarle l’impatto con la Minicar che sopraggiungeva, l’abbia scansata finendo per essere poi travolta e trascinata.

continua a leggere su Teleclubitalia.it