rosanna mastroianni investita uccisa san nicola la strada

Si chiamava Rosanna Mastroianni la giovane mamma travolta e uccisa da una mini-car a San Nicola la Strada, in provincia di Caserta. Investita insieme a lei – ma fortunatamente salva – la figlia di pochi anni.

San Nicola la Strada, Rosanna investita e uccisa da mini-car

Secondo una prima ricostruzione, Rosanna si trovava insieme alla figlia in piazza della Repubblica a San Nicola intorno alle 18. Stava attraversando la strada insieme alla figlia, nei pressi del bar Marikins, quando entrambe sarebbero state travolte da una macchina di piccola cilindrata con due giovanissimi a bordo. Immediatamente sono scattati i soccorsi.

I sanitari del 118 hanno trasportato la donna all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Qui Rosanna è stata sottoposta ad asportazione della milza. Poi il decesso sopraggiunto dopo poco. La bambina di 10 anni ha riportato lesioni ma non è in pericolo di vita. Sulla tragedia indagano gli agenti della Polizia Municipale.

Dai primi accertamenti e dalle prime testimonianze, risulta che donna e figlia sono state investite all’angolo tra la piazza e l’inizio della strada. La minicar avrebbe girato verso sinistra e sarebbe salita sul marciapiede trascinandosi sotto la donna e la figlia prima di fermare la sua corsa. Arrivano il proprietario del bar ed un avventore, sollevano l’auto, estraggono la bambina e la donna, tutte piene di escoriazioni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it