Mondragone. È precipitato dal quarto piano di una fabbrica in costruzione nell’area industriale di Hal Far, a Malta. Per Raffaele Conte, lavoratore stagionale di 40 anni, originario di Mondragone, non c’è stato niente da fare.

Precipita in un cantiere, muore operaio di Mondragone: Raffaele lascia moglie e figli

I fatti ieri mattina, intorno alle 11 e 30. La vittima era sul tetto dell’azienda quando, per cause ancora da accertare, è caduta nel vuoto. Soccorso dai medici, Raffaele non è riuscito a sopravvivere. La magistrata Monica Vella è stata incaricata dell’indagine sulle circostanze che hanno portato alla morte dell’uomo.

Il cantiere è stato sequestrato. La famiglia è in contatto con l’ambasciata italiana per stabilire le procedure del rientro della salma in Italia per poter far svolgere i funerali. Il 40enne lascia la moglie e 3 figli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it