francesco scala morto ariano irpino

Si chiamava Francesco Scala e aveva 56 anni. E’ lui l’uomo ritrovato senza vita ad Ariano Irpino, in provincia di Avellino. Era nel letto con il televisore ancora acceso. A fare la drammatica scoperta una donna del luogo, allarmata dal fatto di non avere più sue notizie da domenica sera.

Ariano Irpino, Francesco ritrovato morto in casa davanti alla tv

I Vigili del Fuoco hanno fatto irruzione nel piccolo appartamento dove risiedeva, in Corso Vittorio Emanuele. Da più di un giorno non dava più notizie, non rispondeva né a telefono né a citofono. Quando i sanitari del 118 sono sopraggiunti subito dopo l’intervento dei pompieri, per il 56 non c’era più niente da fare. A fare la triste scoperta sono stati proprio i caschi rossi entrati in casa da un balcone dopo aver rotto un vetro.

Presenti anche gli agenti della Polizia Municipale, che hanno accertato la causa naturale de decesso. Francesco era conosciuto da tutti come una persona garbata e riservata sarebbe stato colto da malore. Nessun dubbio da parte dei sanitari. Un infarto fulminante lo ha ucciso prima del tempo. La Polizia Municipale di Ariano Irpino ha informato dell’accaduto la Procura di Benevento che ha rilasciato il nulla osta alla sepoltura.

continua a leggere su Teleclubitalia.it