scipione pisaniello morto carcere bellizzi

Dramma al carcere di Bellizzi, in provincia di Avellino. Scipione Pisaniello, 59 anni, agente di Polizia Penitenziaria, è morto stroncato da un malore mentre era in servizio. L’uomo si sarebbe sentito male durante il suo turno sotto gli occhi dei colleghi.

Dramma al carcere di Bellizzi, Scipione muore a 59 anni

Il 59enne prestava servizio al secondo piano della casa circondariale. Intorno alle 20 si è consumata la tragedia. Lo comunica Donato Capece segretario generale del Sappe. Lutto a San Martino Valle Caudina, il paese dell’Irpinia di cui Scipione era originario. I soccorsi dei sanitari si sono rivelati purtroppo inutili. Gli uomini del 118 ne hanno solo potuto constatare il decesso. Tra le probabili cause un improvviso arresto cardiocircolatorio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it