Il coprifuoco si sposta alle 23. E’ quanto emerge dalla cabina di regia che si è riunita quest’oggi per discutere sulle prossime riaperture.

Slitta l’orario del coprifuoco: la decisione del governo

Il provvedimento riguarda soltanto le zone gialle e verrà inserito nel nuovo decreto legge che verrà varato in Consiglio dei ministri. Nelle prossime settimane, invece, il coprifuoco verrà abolito completamente. Inizialmente si pensava di slittare l’orario alle 24, ma alla fine si è deciso di procedere gradualmente. Lo spostamento del coprifuoco a mezzanotte ci sarà a partire dal 7 giugno, con l’abolizione completa dal 21 giugno.

Zona bianca

Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna saranno in zona bianca dal 1 giugno. Dal 7 giugno si aggiungeranno anche Abruzzo, Veneto e Liguria. In queste Regioni varranno solo l’obbligo della mascherina al chiuso e all’aperto e il distanziamento sociale. Il coprifuoco verrà poi abolito al momento dell’ingresso in zona bianca.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it