Un altro incidente, un’altra giovane vita spezzata. Nella serata di ieri, a Catania, in Sicilia, una ragazzina di 17 anni ha perso la vita dopo un tragico incidente. Come riporta il sito locale NewSicilia, si tratterebbe di un sinistro autonomo. Il conducente dell’auto avrebbe perso il controllo sbattendo contro il parapetto in cemento.

Tragedia a Catania

I fatti sono accaduti intorno alle ore 22.30 sul viale Mediterraneo, dopo il noto “curvone”. Nell’auto c’erano 5 persone, di cui 3 minorenni. Oltre alla ragazzina, deceduta sul colpo, gli altri occupanti sono stati trasportati in ospedale dopo l’impatto a causa delle ferite riportate.

I rilievi sul posto sono stati effettuati dalla polizia stradale che procede con gli accertamenti per ricostruire dinamica e responsabilità.

Solo qualche giorno fa, sempre nel catanese, un’altro giovane di 17 anni, Vito Lanzafame è deceduto dopo aver perso il controllo dello scooter.

(foto di repertorio)

continua a leggere su Teleclubitalia.it