Qualiano. Cocaina e hashish nascoste nel cestello della lavatrice. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri della stazione di Qualiano, durante una perquisizione domiciliare, in un’abitazione. Nei guai è finito Dario Giannetti, 36enne del posto, già noto alle forze dell’ordine.

Qualiano, i carabinieri frugano nella lavatrice e restano di stucco: arrestato 36enne

Nello specifico, gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto  21 grammi di cocaina e 36 grammi di hashish occultata all’interno dell’elettrodomestico. In più, sono stati rinvenuti anche un bilancino di precisione, una somma di 1200 euro e vario materiale per il confezionamento delle droghe.

Leggi anche: Allarme Yaba, in provincia di Napoli arriva la “droga della pazzia”: maxi sequestro dei Carabinieri

Giannetti è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio. I militari lo hanno accompagnato alla casa circondariale di Poggioreale, dove èin attesa del suo giudizio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it