incidente aurelia morti due giovani emanuele albanto marco parascosso

Drammatico incidente ieri sera sull’Aurelia bis all’altezza di Villanova d’Albenga. Due giovani, Emanuele Albanto, 23 anni, originario del cuneese, e Marco Parascosso, 19 anni, di Alassio, sono morti in uno scontro frontale tra due auto.

Incidente sull’Aurelia bis, morti Emanuele e Marco

Lo schianto sarebbe avvenuto intorno alle 22 e 20. Una Ford Fiesta diretta da Alassio verso Albenga e una Citroen C3 che procedeva in senso opposto si sono scontrate frontalmente. Una terza auto sarebbe rimasta coinvolta nell’incidente ma senza riportare particolari conseguenze. I due giovani sono morti sul colpo. Ferito anche un 16enne, Davide, fratello minore di Marco, portato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure e sottoposto a un delicato intervento chirurgico.

Sulla dinamica dei fatti indaga la polizia stradale di Alassio. L’automobilista che ha poi chiamato i soccorsi ha detto ai poliziotti di aver viaggiato per un po’ dietro la Fiesta, di aver visto comparire in lontananza i fari di un’altra auto e poi di aver visto improvvisamente spegnersi le luci di entrambi i veicoli. Si è accorto dell’accaduto solo quando sotto le ruote della sua auto ha sentito i detriti causati dallo schianto ed è andato a sbattere contro parte del motore di una delle due vetture. La notizia del decesso di Emanuele Albanto e Marco Parascosso sta facendo il giro delle due comunità di origine, rispettivamente Bagnasco (Cuneo) e Alassio, gettando amici e conoscenti nello sconforto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it