bollettino campania 5 maggio covid

Scende ancora l’indice dei contagi in Campania. Su quasi 22mila tamponi processati sono poco più di 1400 i nuovi positivi. L’indice di positività crolla al 6,6 %. Mai così basso da settimane. Resta alto però il numero dei decessi, che oggi è pari a 38. A renderlo noto è l’unità di Crisi che ha diramato l’ultimo bollettino.

Campania, bollettino 5 maggio: crolla indice di positività

A rendere più incoraggiante il bilancio di oggi è il numero di guariti: sono 2393. Significa che il numero degli attualmente positivi si riduce. In calo anche la pressione sul sistema ospedaliero: sono sei in meno i ricoverati in terapia intensiva. Cala anche il numero delle degenze ordinarie, che passano da 1480 a 1459.

I numeri registrati ieri e oggi lasciano sperare per il meglio in vista del monitoraggio settimanale dei dati da parte dell’Istituto Superiore della Sanità previsto per venerdì prossimo, sulla base del quale si deciderà il futuro della Campania per le prossime due settimane. Bisognerà però attendere ancora qualche giorno per valutare l’eventuale impatto delle riaperture sull’indice di contagio e sul sistema ospedaliero. Resta in particolare critica la situazione in provincia di Napoli, che presenta numeri da zona rossa. Di seguito i numeri del bollettino:

  • Positivi del giorno: 1.447 (*)
    di cui
  • Asintomatici: 1.030 (*)
  • Sintomatici: 417 (*)
  • Tamponi molecolari del giorno: 21.827
  • Tamponi antigenici del giorno: 7.445
  • ​Deceduti: 38 (**)​
  • Totale deceduti: 6.522
  • Guariti: 2.393
  • Totale guariti: 304.273

​Report posti letto su base regionale:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 122
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
  • Posti letto di degenza occupati: 1.459
continua a leggere su Teleclubitalia.it